lunedì 7 luglio 2008

2008 Cambio comando in Arsenale

l'ingresso della bandiera UNUCI nello schieramento


il CA Andrea Licci nuovo Direttore dell'Arsenale Militare Marittimo di Augusta


gli Amm. Pierucci , Cecchi, Licci

Il Cambio di Comando tra il CA Pierucci e il CA Licci
Si è svolta giorno 03 luglio 2008 la cerimonia del cambio di Comando dell'Arsenale Militare Marittimo di Augusta. Hanno presenziato all'importante cerimonia moltissime autorità civili e militari tra cui l'Ispettore Capo di Marispelog l'Ammiraglio di Squadra Giancarlo Cecchi, l'Amm. di Divisione Andrea Toscano Comandante Militare Marittimo Autonomo in Sicilia, l'On.le Enzo Vinciullo in rappresentanza della Regione Siciliana, il Sindaco di Augusta Avv. Massimo Carrubba oltrechè numerosissimi ospiti e le maestranze dell'Arsenale.
Il C.A. Francesco Virgilio Pierucci (Direttore uscente) ha voluto nel suo discorso di saluto, ripercorrere la storia dell'Arsenale di Augusta ed i due anni di suo comando. Un bilancio lusinghiero così come ha sottolineato l'Amm. Ispettore Giancarlo Cecchi per gli interventi ed i lavori realizzati sulle Unità Navali negli ultimi due anni, tenendo conto delle ristrettezze di bilancio operate nel settore Difesa. L'Amm. Cecchi ha elogiato in modo particolare le maestranze dell'Arsenale che hanno contribuito con la loro opera a rispettare i tempi previsti per le soste operative programmate ed i grandi lavori delle Unità Navali dislocate ad Augusta, intervenendo anche in quei settori manutentivi dove prima operavano prevalentemente ditte dell'industria privata. Il C.A. Andrea Licci (nuovo Direttore), ha rimarcato l'importanza strategica dell'Arsenale di Augusta, raccogliendo il testimone per continuare in quell'opera di rinascita e di efficienza strategica intrapresa dal suo predecessore. A fine Cerimonia la Direzione dell'Arsenale ha offerto un rinfresco alle autorità e agli ospiti intervenuti.