lunedì 7 luglio 2008

Serata "Sognu di na notti di menza stati"

Nella splendida Villa del socio Luigi Cacciaguerra si è svolta l'attesa serata "Sognu di na notti di menza stati" poesia e musica a cura della Dott.ssa Michela Italia (figlia del Presidente) e della Dott.ssa Eleonora Alicata. Numerosi gli ospiti intervenuti attratti dall'insolito titolo ottenuto parafrasando in siciliano il titolo della commedia di Shakespeare "Sogno di una notte di mezza Estate". Poesie, brani teatrali e naturalmente musica. In scaletta autori del calibro di: Nino Martoglio, Antonino Russo Giusti e naturalmente Shakespeare. Le musiche, invece, erano firmate da: Gaetano Emanuel Calì, Carmen Consoli, Otello Profazio e l'indimenticabile Rosa Balistreri. Una piacevole serata di note e versi che per il tema affrontato, ha coinvolto tutti gli intervenuti. La bravura interpretativa di Michela Italia in più occasioni ha strappato a tutti la risata con i sonetti tratti dalla Centona di Nino Martoglio. Mirabile anche la particolare volicalità e la forza espressiva di Eleonora Alicata, che ha ricevuto insieme a numerosi plausi da parte del pubblico anche molte richieste di bis.
In conclusione, il Presidente ha offerto un omaggio floreale agli artisti e alla padrona di casa come segno di gratitudine per la sua affettuosa disponibilità. Dopo il buffet, i soci si sono trattenuti ancora nella residenza dei Cacciaguerra per godere del fresco della campagna e commentare insieme la piacevole serata.