lunedì 20 settembre 2010

2010 Amm. Salvatore Ruzittu nuovo C.te di Marisicilia

................................ Ammiraglio di Divisione Salvatore RUZITTU
..................................... Comandante del Dipartimento Militare
...............................................Marittimo Autonomo in Sicilia

è nato a Lecce il 4 dicembre 1953 e ha frequentato l’Accademia Navale di Livorno dal 1973 al 1977, laureandosi con lode in Scienze Marittime e Navali.
I suoi primi incarichi dal 1977 al 1984 a bordo delle navi della Marina comprendono: Addetto IOC su Nave Vittorio VENETO, Capo Serv. AS/T sulla Corvetta FASAN e Addetto AS/T sulla Fregata ORSA.
Nello stesso periodo ha conseguito la specializzazione superiore in Lotta Antisommergibile e frequentato la Scuola di Comando Navale.
Dal 1984 al 1985 ha comandato il Dragamine SALMONE, dal 1985 al 1990 destinato presso il Centro di Addestramento della Marina Militare a Taranto è stato Ufficiale istruttore di tattiche ASW e Ufficiale coordinatore dei Corsi Ufficiali.
Dopo aver frequentato il Corso Superiore di Stato Maggiore, dal 1991 al 1992 ha operato presso il Comando in Capo della Squadra Navale a Roma come Capo Servizio Antisom.
Dal 1992 al 1994 con il grado di Capitano di Fregata è stato Sottocapo di Stato Maggiore e poi Capo di Stato Maggiore presso il Comando 2^ Divisione Navale.
Ha comandato la Fregata ESPERO dal settembre 1994 al settembre 1995.
Rientrato presso il Comando in Capo della Squadra Navale nel 1995 è stato Capo della Sezione Programmazione Attività e poi Capo Ufficio Operazioni Navali fino al 1999.
Dal 1999 al 2000 ha comandato il Cacciatorpediniere Luigi DURAND DE LA PENNE.
Destinato in Accademia Navale da Ottobre 2000, è stato Direttore dei Corsi Ufficiali e poi Comandante in 2^ fino al Febbraio 2004.
Nel 2003 e’ stato promosso Contrammiraglio e dal 2004 al 2006 e’ stato il Vice Comandante delle Forze D’Altura, Comandante del Gruppo Navale Italiano e Deputy Commander Italian Maritime Forces.
Dal 6 Marzo 2004 al 28 Febbraio 2005 è stato il Comandante della Forza da Sbarco Italo-Spagnola SIAF (Spanish Italian Amphibious Force).
Dal 5 Giugno 2006 è stato al comando del Gruppo Navale Italiano impegnato nell’operazione Enduring Freedom, e Comandante della TF 152 delle Forze Marittime della Coalizione Multinazionale impegnata nella lotta al terrorismo internazionale ed operante nelle acque del Golfo Persico centromeridionale.
Promosso Ammiraglio di Divisione il 1° Gennaio 2007, è stato a Capo del 3° Reparto Pianificazione Generale dello Stato Maggiore Marina dal 13 Luglio 2007 al 16 Agosto 2010.
Dal 2 Settembre 2010 è Comandante del Dipartimento Militare Marittimo Autonomo in Sicilia.

E’ insignito delle seguenti onorificenze e decorazioni:
· Ufficiale dell’Ordine al “Merito Repubblica Italiana”;
· Medaglia al merito per lungo comando (10 anni);
· Medaglia d’argento per “Lunga Navigazione Marina Militare” (15 anni);
· Croce d’oro per anzianità di servizio (25 anni);
· Nastrino di merito per servizio presso lo Stato Maggiore della Marina;
· Medaglia Commemorativa per le operazioni in LIBANO e Medaglia WEU per l’operazione SHARP GUARD in Adriatico.
L’Ammiraglio RUZITTU è sposato ed ha 2 figlie.